Padel, quanto costa realizzare un campo?

Padel: il costo per montare un campo da gioco varia in base alla tipologia del campo che si predilige, come standard o panoramico, e alla qualità dei materiali impiegati per la sua realizzazione. Il costo oscilla tra i 17mila ed i 23 mila euro per unità.

Una buona pista da padel, che tiene presente quanto detto sopra, cioè tenendo presente la qualità del materiale utilizzato, la qualità delle rifiniture ed il rispetto delle Leggi che regolano la costruzione di queste strutture, può costare all’incirca tra i 17mila ed i 23mila euro dipendendo dalla tipologia della pista scelta, principalmente “Basica” o “Panoramica”.

Questo prezzo include:

  • la realizzazione e verniciatura della struttura
  • il trasporto nel luogo dell’installazione
  • il montaggio del campo da padel, struttura e superficie
  • I fari per l’illuminazione e la loro messa in funzione
  • la rete ed i relativi montanti

Praticamente il costo del campo da padel deve permettere di cominciare ad ospitare i tuoi clienti. Portate attenzione a quando confrontate i diversi preventivi, sono molte le aziende che non includono il trasporto ed il montaggio, vi comunicano solo un prezzo di realizzazione.

Riassumiamo alcuni fattori importanti che influiscono nella scelta di investire nel gioco del padel e poi vedremo quali sono gli aspetti che meritano attenzione e che influiscono nel prezzo della costruzione di campi da padel:

  • Analizzare la situazione di partenza, praticamente esaminiamo dove vogliamo costruiamo il campo e su quale superficie. Dobbiamo tener presente che si ha bisogno di una superficie di circa 230 metri quadrati come minimo, tenendo in considerazione uno spazio perimetrale necessario per fissare la struttura ed i pali dell’illuminazione.
  • In base al punto precedente è necessario, nella maggior parte dei casi, coinvolgere un progettista e ottenere i permessi del avviamento dei lavori da parte degli uffici comunali preposti e di appartenenza.
  • Preparazione del fondo nel quale viene montata la pista da padel. Varia al variare della situazione analizzata nel primo punto.
  • Realizzazione e montaggio del campo da padel. Questo punto lo analizzeremo tra poco.
  • Costi di gestione del centro sportivo

Tipologie di campi da padel

Una delle variabili per rispondere alla domanda “Quanto costa un campo da padel?” è la tipologia di pista che scegliamo. Questa scelta va effettuata in base all’utilizzo che vogliamo dare ai nostri campi, ad esempio, se abbiamo intenzione di organizzare tornei ufficiali o abbiamo la necessità di rendere molto visibile il gioco per lo spettatore esterno ci conviene scegliere un “campo panoramico” o “campo deluxe” (la denominazione delle diverse piste da padel dipende dall’azienda che la realizza).

Questi ultimi sono campi che danno la possibilità di vedere chiaramente la partita senza avere elementi strutturali che s’intervallano nell’area di fondo e parte del laterale. Per capirci sono i campi da padel montati in occasione delle partite del “World Padel Tour”. In questo video è possibile apprezzare queste tipologie di campi da padel oltre che vedere diversi scambi giocati da grandi professionisti.

Se la vostra scelta è quella di dare visibilità al gioco e diversione allo spettatore esterno la vostra pista da padel è sicuramente la panoramica. Nel momento in cui dovete decidere quale campo montare, considerate anche che questa tipologia di campo ha bisogno di spazio attorno a sé, non tanto per il gioco vero e proprio, ma per sfruttare le sue caratteristiche e dare maggiore visibilità del gioco allo spettatore. Abbiamo ripetuto questo concetto perché, secondo noi, non ha senso montare una serie di piste panoramiche a pochi metri una dall’altra.

Esistono anche delle soluzioni, definite “basiche” o “standard”, che danno una sensazione di maggior robustezza per la presenza di più elementi strutturali lungo tutto il perimetro del campo. Non varia la qualità del gioco che viene svolto all’interno del campo da padel, bensì la visibilità del gioco dall’esterno. Diciamo che è la pista più montata, costa meno ed è ottima nelle situazioni in cui si vuole installare più di un campo all’interno del proprio centro sportivo e non si dà priorità all’organizzazione di tornei con presenza di gran pubblico o di servizi televisivi.

Da non sottovalutare il fatto che la struttura metallica visibile nel fondo del campo da padel “basico” diventa molto importante per tanti giocatori, soprattutto per coloro che iniziano a giocare, perché i pali strutturali divengono punti di riferimento per la posizione in campo del giocatore stesso e per lo studio e regisro mentale delle traiettorie delle palline.

Qualità dei materiali utilizzati e rifiniture

Soprattutto per una gran durabilità nel tempo del campo da padel, sconsigliamo vivamente di scegliere il preventivo più basso, senza prima aver controllato la qualità dei materiali utilizzati per la costruzione di campi da padel. I materiali devono rispettare le caratteristiche imposte, non solo dalla federazione internazionale di padel, bensì anche di quelle dettate dalle Leggi europee e nazionali che regolano la costruzione edile. Non ci soffermiamo in questo momento in tecnicismi e dati numerici riguardo forza di resistenza, spessori e metodi di montaggio, ma rinnoviamo il suggerimento di controllare prima di investire i vostri soldi. Se hai dubbi scrivici, saremo lieti di aiutarti e scambiare opinioni con te.

Può essere interessante anche capire quali siano i fattori principali della rottura di un cristallo di un campo da padel per comprendere che non dipende solo dalla qualità dello stesso, ma bensì da altri fattori importantissimi come la buona realizzazione del fondino, o platea, in cui viene montata la struttura del campo e la cura nella disposizione del neoprene per evitare il contatto tra le parti in metallo ed i cristalli della pista. Leggi l’articolo “Maggiori cause della rottura di un cristallo in un campo da padel”.

Importante, sempre per una buona durabilità del campo, la qualità della superfice sintetica che si va ad utilizzare, la tipologia di verniciatura impiegata nella struttura metallica del campo e le rifiniture soprattutto nelle saldature e nelle unioni dei diversi elementi strutturali della pista.

Conclusioni

Scegliere l’azienda che realizzerà i campi da padel per il nostro centro sportivo, per il nostro investimento, non è sempre facile, come abbiamo visto sono diverse le variabili da tenere sotto controllo e sono vari i punti da soppesare, dalla qualità dei materiali utilizzati per garantire una durabilità nel tempo dei nostri campi e di conseguenza della nostra fonte di guadagno, alla miglior soluzione per lo spazio a nostra disposizione.

Ricordiamo che per ottimizzare il proprio investimento la sola costruzione di campi da padel non è sufficiente. Mettendo in pratica diverse azioni di promozione e marketing, organizzando corsi con istruttori qualificati, eventi sporadici e tanto altro ancora, è possibile incrementare di molto il proprio business. Siamo a vostra disposizione per analizzare assieme le azioni di marketing e promozione che è possibile mettere in pratica.

Ad esempio, possedere una propria linea di racchette da padel di qualità da offrire ai propri giocatori, potenzia la popolarità dell’immagine del club ed incrementa il margine di guadagno rispetto qualsiasi altra racchetta da padel presente nel mercato

Open chat
1
Ciao,
se hai bisogno di Info o Assistenza contattaci QUI.

Il Team di Padel Summer Cup!