ll World Padel Tour torna in Italia a settembre

WORLD PADEL TOUR: Dal 6 al 12 settembre è in programma la tappa di Cagliari

Ritorna la stagione del padel. E ritorna anche l’Italia, ormai sede fissa del circuito.

Per il secondo anno consecutivo ospiteremo infatti un Open del World Padel Tour, la Champions League di questo gioco ormai in crescita verticale in tutta Europa.

Dal 6 al 12 settembre è in programma la tappa di Cagliari: si replica dopo il successo della prima edizione del 2020, che fu pure uno dei primi eventi con pubblico dopo il lockdown.

Si gioca nel Tennis Club Cagliari, impianto già sede più volte della Coppa Davis e pronto ad essere adeguato per l’occasione.

Questo bis un anno dopo è, comunque, segno di un movimento in grande fermento: l’Italia sta di diritto nella geografia del grande padel.

Oltre all’aumento dei praticanti e dei campi e oltre all’interesse crescente di sponsor e tv (Sky ha acquistato i diritti per alcuni tornei nel finale della scorsa stagione), decisiva è la spinta della Federazione Internazionale Padel, presieduta da Luigi Carraro.

Ha da tempo premuto per una tappa ufficiale da noi e ora raccoglie i frutti, nonostante la pandemia. Il Covid ha soltanto rallentato i piani di espansione futura: una seconda tappa italiana tra Milano e Roma era attesa già in stagione, ma è stata rimandata al 2022.

GIRO PER IL MONDO

Nel calendario rilasciato ufficialmente del Wpt si svela un viaggio di 9 mesi, meno avventuroso di un tempo ma comunque intrigante per gli amanti del padel. Le tappe sono 26 e si svolgono principalmente in Spagna, vista anche la probabile difficoltà a spostarsi ancora per un po’: il via a Madrid dal 5 all’11 aprile, si chiude con il Master Final, l’evento più importante della stagione, sempre nella capitale spagnola giusto prima di Natale. Eppure sono “salvi” altri tornei extra Spagna, ormai veri classici di questo sport: in Europa, prima del Sardegna Open, ecco ad esempio il Master di Cascais, in Portogallo.

Resta in calendario a inizio novembre pure l’Open di Svezia, un altro dei Paesi in cui si registra l’attenzione maggiore per il padel.

Non sono stati cancellati né il torneo di Buenos Aires né quello di Città del Messico, a cavallo tra l’ultima settimana di novembre e la prima di dicembre.

Anzi, in questo anno di padel si va pure oltre: si giocheranno l’Europeo in Spagna, dal 28 giugno al 4 luglio, e il Mondiale Fip in Qatar dal 15 al 21 novembre.

Open chat
1
Ciao,
se hai bisogno di Info o Assistenza contattaci QUI.

Il Team di Padel Summer Cup!